Alghero inizia a pensare a Natale e Capodanno: gli eventi del weekend

Il programma e gli appuntamenti.

Si entra nel vivo del programma degli eventi del Cap d’Any de l’Alguer. Un mese e oltre di appuntamenti definiti della Fondazione Alghero con l’Amministrazione Comunale e l’Assessorato al Turismo.

Si inizia giovedi 5 dicembre con la XVII° edizione del FestivAlguer dal titolo “Un mondo, nessuno, centomila”  con due appuntamenti di grande richiamo ed entrambi ospitati nella Torre di San Giovanni: l’installazione “Tutto il Mondo è Paese” di Davide Volponi e la particolare (s)Cena al Buio curata dallo chef algherese Francesco Pais dell’ Osteria Mandras Lentas (solo su prenotazione).

Da venerdi 6 a domenica 8 dicembre, l’ex-mercato civico di via Sassari ospiterà la compagnia Cie/Creature diretta da Lou Brouquin, con l’installazione “Les Irreels” (spettacolo a pagamento), per la prima volta in Sardegna e la seconda volta in Italia, è la realizzazione di un mondo fantastico, emozionante, tenero e onirico al tempo stesso. Il programma del FestivAlguer prosegue anche nelle giornate del 12 e 13 dicembre sempre nella Torre di San Giovanni con “Lingua artificiale” e “Oralità Pastorale” a cura di Monica Serra e il 14 dicembre, al Teatro Civico, con Burp ovvero il concerto di Musica ex-Machina. 

Sabato 7 prenderà via l’atteso 2° Challenge Riviera del Corallo a cura del Team Alghero Corse. Moto e auto si sfideranno nel circuito allestito nel Piazzale della Pace alla presenza del pubblico di appassionati che segue con grande interesse il mondo dei motori.

Grande attesa per la tradizionale cerimonia di accensione dell’Albero di Natale e delle luminarie: l’appuntamento è per domenica 8 alle 18 a Porta Terra quando i cittadini potranno ammirare l’installazione Paesaggi di Luce ideata dal flower and interior designer Tonino Serra con il prezioso contributo degli insegnanti e degli studenti del Liceo Artistico F. Costantino. A seguire, il concerto itinerante della Banda Musicale A. Dalerci. Per i più piccoli, prevista nella stessa giornata l’apertura ufficiale della Casa di Babbo Natale in Torre Sulis, il Natale in Giostra con la pista di pattinaggio nell’area portuale e l’Ecocarosello in Piazza Pino Piras. E ancora mercatini e mostre da Villa Gioiosa, sede del Parco di Porto Conte alll’allestimento di “vintage a riciclo” per ExpopTeatro di Daniela Usai.

 “Un ricco primo weekend di Cap d’Any caratterizzato da appuntamenti per ogni gusto e genere, eventi di caratura internazionale, sport e attività per famiglie e bambini”, commenta il presidente della Fondazione Alghero, Andrea Delogu. 

(Visited 594 times, 3 visits today)

Note sull'autore

Seguici su Facebook