Il Centro anziani di Alghero verso un graduale ritorno alla normalità

Ad Alghero il progetto per ritornare pian piano alla normalità.

Programmare il graduale ritorno alla normalità per gli anziani del centro ex Ostello della Gioventù di Fertilia: visite dei parenti,uscite, rientri a casa, ieri il Sindaco Mario Conoci ha incontrato i responsabili del Centro insieme all’Assessore ai Servizi Sociali Maria Grazia Salaris e il dirigente Piero Nurra per stabilire i passi dell’attesa fine dell’isolamento al quali gli ospiti sono stati costretti a causa dell’emergenza Covid.

Un programma che gradualmente sta già consentendo ai familiari di far visita ai parenti e che darà, in questi giorni, la possibilità di tornare ad uscire e tornare alle proprie famiglie. Un quadro illustrato oggi a Fertilia, nella visita compiuta al termine dell’incontro operativo di inizio mattinata a Porta Terra. “Notizie importanti per i nostri anziani, che hanno accolto di buon grado. Ma oggi abbiamo anche ribadito la nostra vicinanza, parzialmente impedita solo dalle restrizioni dell’emergenza, che resta una delle nostre preoccupazioni maggiori. Stiamo lavorando per il nuovo centro, ma nel frattempo abbiamo altre progettualità che li riguardano e che stiamo sviluppando”, afferma il Sindaco Mario Conoci.

Intanto gli interventi immediati : gli uffici hanno affidato nei giorni scorsi lavori urgenti per complessivi 38 mila euro per completare l’impianto di climatizzazione. Un intervento che consentirà di migliorare le condizioni di vivibilità all’interno della struttura comunque inadeguata perché pensata e realizzata per un’utenza giovanile nella quale sono stati trasferiti gli ospiti nell’agosto del 2018. “I nostri anziani sono sempre al centro della nostra attenzione, sappiamo quanto sia stato difficile questo periodo per gli ospiti della struttura e i loro familiari ma ora, finalmente, un primo importante passo verso la normalità” sottolinea l’assessore ai servizi Sociali Maria Grazia Salaris.

(Visited 292 times, 1 visits today)

Note sull'autore