Sono 20 i positivi ad Alghero e 32 sotto sorveglianza. Parte lo screening per le scuole

La situazione coronavirus ad Alghero.

Salgono a 20 i positivi ad Alghero, di cui uno ricoverato, e a 32 il numero delle persone in sorveglianza attiva. Sono i dati comunicati dall’Ats al sindaco Mario Conoci. I soggetti positivi sono tutti a casa al pari di quelli in sorveglianza attiva. La gestione molto attenta dell’Autorità Sanitaria prevede che vengano circoscritti i casi e identificati e messi in sicurezza coloro i quali sono entrati in contatti con i positivi.

“Aumentano i casi e dobbiamo aumentare il senso di responsabilità nell’usare le precauzioni – commenta il sindaco – avendo coscienza che le istituzioni sanitarie stanno gestendo per il meglio la situazione”.  I dati di Alghero, così come registrato dall’Ats rientrano nell’andamento statistico nazionale e regionale.

Intanto, è iniziato lo screening da parte dell’Azienda a Tutela della Salute per il personale della scuola per la ripesa imminente dell’attività scolastica.  Da oggi i docenti e il personale potranno fare il test sierologico a Fertilia, presso la Guardia Medica Turistica in Piazza Venezia Giulia, fermo restando che oltre alla nuova sede si potrà fare il test presso il complesso di Rizzeddu, a Sassari.

(Visited 1.000 times, 1 visits today)

Note sull'autore