Il Dipartimento di Architettura di Alghero ancora ai vertici in Italia

Alghero si classifica al secondo posto.

Anche quest’anno il Dipartimento di Architettura Design e Urbanistica di Alghero primeggia a livello nazionale. Le classifiche delle università italiane elaborate dal Censis per il 2020/2021 a supporto dell’orientamento di migliaia di studenti pronti a intraprendere la carriera universitaria mette quest’anno al secondo posto il Dipartimento di Alghero, dopo due anni di primato, dietro solo alla facoltà di Architettura di Ferrara.

Per l’ottavo anno consecutivo i corsi di studio del Dipartimento algherese si confermano ai vertici in Italia. La classifica delle migliori facoltà italiane esamina e mette in fila le triennali del “gruppo disciplinare” di architettura, quindi scienze dell’architettura, scienze della pianificazione territoriale, urbanistica, paesaggistica e ambientale, scienze e tecniche dell’edilizia e disegno industriale.

“Non avevamo dubbi sulla continuità di risultati che il Dipartimento ottiene a livello nazionale. Abbiamo l’onore di avere ad Alghero un’eccellenza che tutta la nostra comunità si tiene stretta – commenta il sindaco di Alghero Mario Conoci – Architettura è una preziosa risorsa per il territorio e certamente il nostro sforzo è indirizzato a rilanciare l’alleanza. Abbiamo sempre creduto nel progetto, destinando ad Architettura i gioielli architettonici della città e vogliamo rafforzare questo rapporto, ci aspettiamo una presenza ancora più forte, nuovi corsi di laurea e una residenza per gli studenti”,

Il sindaco ha colto l’occasione per fare i migliori auguri al nuovo direttore del Dipartimento, Emilio Turco eletto ieri in sostituzione di Paola Pittaluga.  L’analisi del Censis è un preciso focus sul sistema universitario italiano attraverso la valutazione degli atenei (statali e non statali, divisi in categorie omogenee per dimensione) relativamente a: servizi erogati, borse di studio e altri interventi in favore degli studenti, strutture disponibili, comunicazione e servizi digitali, livello di internazionalizzazione.

“Il Dipartimento di Alghero è una realtà consolidata del sistema universitario sardo – aggiunge l’Assessore alla Cultura Marco di Gangi, con delega ai rapporti con l’Università – e l’Amministrazione vuole fortificare e rendere ancora stabile questa unione con la nostra collettività”.  Amministrazione e DADU hanno in corso un programma di collaborazione sui temi della pianificazione urbanistica e della pianificazione di politiche di sviluppo territoriale, sui temi delle politiche della casa e della mobilità. “Un programma che l’Amministrazione intende percorrere con ulteriori spunti di collaborazione in merito allo sviluppo del territorio” sottolinea l’Assessore all’Urbanistica Emiliano Piras. 

(Visited 361 times, 1 visits today)

Note sull'autore