Frasi diffamatorie sui social, il Comune di Alghero annuncia querele

La querela per diffamazione presentata dal Comune di Alghero.

La Giunta comunale di Alghero ha dato incarico all’Avvocatura per la stesura dell’atto di denuncia – querela nei confronti di alcuni soggetti autori sui social di affermazioni ritenute diffamanti nei confronti dell’amministrazione.

“Ricorrere alle vie legali non è mai piacevole, anche quando è necessario – informa l’ente -. È dovere dell’amministrazione difendere il Comune di Alghero, i suoi dipendenti, coloro che lavorano sugli atti amministrativi e la dignità di chi amministra. Le accuse lanciate sui social sono pesantissime. Fatti che vanno oltre il limite della normale dialettica tra cittadini e istituzioni, oltre la legittima critica, anche dura”.

L’amministrazione aggiunge che “libertà di critica non significa facoltà di accusa di reati gravi nella pubblica amministrazione”. “Stonano, infine, alcune interpretazioni del tutto fuori luogo da parte di ex amministratori che oggi si scoprono a favore del dialogo in contrapposizione alle diffamazioni”, conclude.

(Visited 1.085 times, 1 visits today)

Note sull'autore