Perde il portafogli, lo ritrovano i carabinieri e glielo restituiscono

La disavventura di un biker a Bono.

Disavventura a lieto fine per un motociclista austriaco in vacanza in Sardegna. La comitiva di bikers era in transito nel centro abitato di Bono, quando hanno deciso di concedersi una sosta presso un bar di via Manzoni. Lo sfortunato avventore non si era reso conto di aver perso il suo portafogli, probabilmente cadutogli dalla tasca mentre consumava al tavolino del locale, ripartendo poi a bordo della propria motocicletta.

Il proprietario del bar, recuperato il portafoglio, si è subito recato presso la locale stazione dei carabinieri, nella speranza di riuscire a restituirlo al legittimo proprietario. Immediatamente una pattuglia dell’aliquota radiomobile, a cui non era passata inosservata la comitiva di motociclisti, si è messa alla ricerca del malcapitato, riuscendo ad intercettarlo nel centro di Bono, mentre stava disperatamente cercando quanto perduto.

Una volta tranquillizzato, gli è stato restituito il suo portafoglio, contenente 315 euro in contanti, tutti i documenti nonché diverse carte di credito; commosso ha ringraziato più volte i militari dell’Arma, potendo continuare la sua vacanza.

Condividi l'articolo