Nonnino batte il Comune di Alghero e si tiene le vecchie scuderie regie di Maria Pia

Anziano ha vinto la causa contro il Comune di Alghero.

Ci sono voluti 6 anni e numerose udienze prima di vincere la causa contro l’amministrazione comunale di Alghero. Ma lui, Salvatore Deriu, 90enne allevatori di cavalli, ha vinto la causa per mantenere la proprietà delle vecchie scuderie regie di Maria Pia.

Pochi giorni fa, infatti, il collegio della Corte di Appello ha riconosciuto all’anziano la titolarità di quanto posseduto da oltre 50 anni, ritenendo infondate le tesi dell’amministrazione guidata all’epoca da Mario Bruno.

Il 90enne era entrato in possesso delle scuderie nel lontano 1968, quando si sciolse l’associazione Ippo Club di Alghero. Quasi mezzo secolo dopo, iniziò una lunga battaglia legale, quando il Comune tentò, attraverso un’ordinanza, di riprendersi le scuderie. Il nonnino, tuttavia si barricò in casa disattendendo il provvedimento di sgombero immediato sostenuto dalla precarietà dell’edificio. Tesi sempre rigettate da Deriu.

L’anziano, dal canto suo, si dice pronto a cedere al Comune i beni di valore storico in cambio di un’altra casa. Una storia paradossale, per un uomo che fino a 83 anni non aveva mai preso neppure una contravvenzione.

Condividi l'articolo