Caretta caretta rimasta intrappolata nelle reti, salvata da un pescatore

L’uomo ha subito avvisato i biologi del Cres del Sinis.

Era rimasta intrappolata in una rete l’esemplare di tartaruga Caretta caretta che stamattina è stata salvata da un pescatore a Oristano vicino alla spiaggia di Torregrossa.

L’uomo ha subito avvisato il Centro di recupero del Sinis che è immediatamente intervenuto e soccorso l’animale. L’esemplare, una femmina di quasi 60 chili, presenta un problema ai polmoni causato dalle reti e dal fatto che non riusciva a ritornare in superficie per respirare.

Al momento la Caretta caretta si trova in una vasca ed è costantemente monitorata dai biologi del centro.

(Visited 285 times, 1 visits today)

Note sull'autore