Carnevale e alcol, giovani sbronzi soccorsi a Osilo e Li Punti

Carnevale alcolico a Osilo e Li Punti.

Tanta musica e divertimento, in questi giorni, hanno animato la fine del carnevale a Sassari e in alcuni paesi della provincia. Numerosi carri allegorici hanno sfilato per le vie delle città e paesi con al seguito migliaia di giovani mascherati.

Non sono mancate anche le esagerazioni. Ieri nel quartiere di Li Punti e ad Osilo, diversi giovani sono state soccorse dal personale medico del 118 in coma etilico. Arrivate all’ospedale civile sono state trattenute per accertamenti e successivamente dimesse.

Nessuna grave conseguenza, ma l’ennesima conferma di quanto l’alcool venga abusato soprattutto dai giovanissimi. Gran parte di questi, infatti, seguivano i carri allegorici con bottiglie in plastica e talvolta in vetro contenenti superalcolici.

In controtendenza, invece, il carnevale di Sennori dove il sindaco, Nicola Sassu, aveva disposto il divieto di portare zaini e multe salate ai commercianti che fossero inadempienti alla vendita degli alcolici. Un esperimento riuscito alla quale hanno preso parte diverse centinaia di giovani.

(Visited 10.847 times, 1 visits today)

Note sull'autore