Divieto di spostarsi fuori comune per Natale: cosa cambia e le eccezioni

Arriva la stretta sugli spostamenti per Natale.

Dal 21 dicembre sarà vietato varcare i confini delle regioni, incluse quelle in fascia gialla. Il 25 e 26 dicembre, così come il 1 gennaio, invece, sarà vietato spostarsi dal proprio comune fatti salvo motivi di lavoro, salute, o comprovata necessità.

La regola vale per tutti, anche per quanti vorranno congiungersi ai genitori, eccezion fatta per chi ha il domicilio presso l’abitazione di questi ultimi. O per quanti hanno un genitore anziano che vive da solo ed anche il minorenne che, ad esempio, studia in un’altra Regione e deve tornare a casa.

(Visited 2.419 times, 1 visits today)

Note sull'autore