Entra di notte nella casa dell’ex compagna a Sassari rompendo il vetro: arrestato

Il 29enne è stato arrestato dai carabinieri.

Nella nottata la Sezione Radiomobile del N.O.R. dei carabinieri di Sassari ha arrestato in flagranza, per il reato di violazione di domicilio, S.M., Senegalese di 29 anni.

Il giovane, dopo essersi arrampicato tramite una grondaia, si è introdotto nell’appartamento dell’ ex compagna rompendo il vetro di una finestra. La donna non era in casa e la pattuglia, giunta pochi minuti dopo, ha trovato il 29enne ancora all’interno dell’abitazione.

Dopo aver consentito le cure all’uomo, ferito a causa della sua stessa iniziativa, i militari l’hanno arrestato. In mattinata l’arresto è stato convalidato nel corso della relativa udienza, al termine della quale è stata disposta nei confronti dell’imputato la misura del divieto di dimora nel Comune di Sassari.

(Visited 6.931 times, 1 visits today)

Note sull'autore