Raffica di furti all’istituto alberghiero di Sassari, razzia di attrezzi da cucina

Furti all’istituto alberghiero.

Una serie di furti sono stati commessi all’interno dell’istituto alberghiero di Sassari. Negli ultimi due mesi, sono ben 5 i colpi messi a segno dai ladri.

L’ultima azione risale a domenica scorsa quando, i malviventi, hanno spaccato i vetri della porta d’ingresso sbarrata con lucchetto e catena. A quel punto, si sarebbero introdotti da una delle finestre accedendo ai laboratori nella quale hanno fatto razzia di oggetti. Il colpo più grosso, all’interno del laboratorio di analisi sensoriali dove il materiale è stato rubato addirittura dalle scatole.

Il primo furto risale alla notte tra il 5 e il 6 gennaio, quando i ladri sono entrati nella cucina multimediale rubando strumenti professionali quali set di coltelli pentole e perfino un taglia uovo – commenta la dirigente scolastica, Maria Luisa Pala -. Per questo motivo, abbiamo spostato gli oggetti in luoghi più sicuri. Tempo fa vi era un custode all’interno degli istituti scolastici, figura che rimpiango visto che garantire maggior sicurezza“.

Sui vari colpi, stanno indagando i carabinieri della compagnia di Sassari e gli agenti della polizia di Stato. Le forze dell’ordine potrebbero già essere sulle tracce dei delinquenti.

(Visited 897 times, 1 visits today)

Note sull'autore