Tempo d’influenza, attenzione anche a Sassari e in Gallura. Gli esperti: “Quest’anno sarà più aggressiva”

I sardi sotto controllo InfluNet sono almeno 32mila.

L’influenza è arrivata e presto colpirà diverse migliaia di persone anche a Sassari e in Gallura. Un virus molto più aggressivo rispetto agli anni passati, con rischio di complicanze anche per le persone sane.

L’influenza non perdona, a Udine il primo caso grave: 50enne in ospedale

Nessun allarme in Sardegna, dove per il momento ancora non sono stati registrati casi. L’evoluzione pressoché uguale rispetto agli anni scorsi prevede l’insorgenza di almeno uno tra i sintomi generali che sono febbre o febbricola, malessere/spossatezza, mal di testa, dolori muscolari e almeno uno tra i sintomi respiratori quali tosse, mal di gola, e respiro affannoso.

Le associazioni dei medici hanno già rivolto l’appello a vaccinarsi. Ad essere a rischio sono soprattutto gli over 65, i bambini sotto i 2 anni e le persone immunodepresse.

I sardi sotto controllo dei medici InfluNet, la rete italiana di sorveglianza sull’influenza a cura del Ministero della Salute, sono poco più di 32mila. La maggior parte di questi in un’età compresa tra i 45 e 64 anni. I meno colpiti invece,  i piccoli dai 0 a 4 anni d’età.

(Visited 1.301 times, 1 visits today)

Note sull'autore