Muore affogato vicino la fontana di via delle Conce a Sassari

Muore affogato alle Conce a Sassari.

Ha cercato protezione vicino alla fontana delle Conce, ma il violento nubifragio che si è abbattuto su Sassari gli è costato la vita. La vittima è un 53enne, di origine romena, che si è trovato nel mezzo del temporale che in poche ore ha fatto traboccare i vasconi e mandato in tilt la città. È morto affogato senza che si potesse far nulla per evitare la tragedia.

Sul posto è intervenuto il personale medico del 118 che, nonostante le avverse condizioni meteo, ha tentato l’impossibile per strappare l’uomo alla morte. Tentativi, purtroppo, rivelatisi inutili. Dei fatti è stata messa al corrente l’autorità giudiziaria, che ha disposto il trasferimento della salma nell’istituto di patologia forense per gli esami medico-legali.

La vicenda in queste ore verrà ricostruita dagli agenti della polizia di Stato che hanno avviato le indagini. Si procederà con l’ascolto di un testimone che per primo ha chiesto aiuto ai passanti, poi tutti gli altri. E’ il secondo senzatetto che muore alle Conce nelle ultime settimane.

(Visited 6.023 times, 1 visits today)

Note sull'autore