“A Pasquetta facciamo la grigliata”, a Sassari parte la sfida sui social. Forze dell’ordine allertate

Forze dell’ordine allertate su possibili gite fuori porte.

Il rischio di una scampagnata a Pasquetta, a Sassari e provincia, è reale. Soprattutto tra i giovani che vorrebbero evadere, almeno un giorno, dalle restrizioni volute dal Governo per contenere il coronavirus. Per questo, in diverse parti d’Italia, prefetti e governatori hanno diramato una nota alle forze dell’ordine. I controlli si intensificheranno a partire dal weekend con un picco da sabato a lunedì, così da evitare possibili escursioni non concesse dai vari DPCM.

In rete, soprattutto sui social, numerosi giovani hanno espresso la volontà di trascorrere alcune ore all’aria aperta. Magari in campagna o addirittura in pineta. Le intenzioni, postate nelle diverse bacheche, hanno allertato ulteriormente le forze dell’ordine che vigileranno nei centri urbani e strade extraurbane.

Coronavirus, Alghero intensifica i controlli in vista delle festività di Pasqua

Sarà pressoché impossibile, dunque, uscire di casa senza incontrare polizia o carabinieri. I controlli, infatti, saranno intensificati visto che nemmeno a Pasquetta è concesso uscire se non per comprovate esigenze lavorative, ragioni di salute o l’acquisto di beni necessari.

(Visited 8.946 times, 44 visits today)

Note sull'autore