Protesta dei pastori per il latte, il giudice di Sassari si astiene: slitta il processo

La decisione del giudice del tribunale di Sassari.

Il giudice ha deciso di astenersi e ha rimesso gli atti al presidente del tribunale. Inizia con una falsa partenza il processo ai pastori per le proteste del latte dello scorso anno.

La prima udienza si sarebbe dovuta svolgere a Sassari venerdì 24 gennaio. Sono otto i pastori che si sarebbero dovuti presentare in tribunale, per i tumulti che si erano verificati a Bonorva a febbraio dello scorso anno.

Ma la decisione del giudice farà inevitabilmente slittare i tempi della prima udienza. Adesso al presidente spetterà nominare un nuovo magistrato requirente. Sono quasi un migliaio i pastori indagati dalle varie procure sarde per le proteste del latte.

(Visited 337 times, 1 visits today)

Note sull'autore