smART UP! presenta i tre contest: letterario, musicale e arti visive

L’evento dell’informagiovani lancia 3 contest.

L’Informagiovani ritorna in piazza il 27 settembre con “smART UP!” e lancia 3 contest: letterario, musicale e di arti visive. L’evento sarà a Sassari in piazza Santa Caterina e ha come obiettivo quello di riunire i giovani in piazza, stimolandoli alla partecipazione attiva attraverso i concetti di musica e arte. Il tema di questa nuova edizione ruota attorno al concetto di muro: un ostacolo da superare, da valicare con gesti e parole significative, in occasione del trentesimo anniversario della caduta del muro di Berlino. Il termine ultimo per partecipare ai 3 contest è fissato al 30 agosto.

Contest letterario“Oltre ogni muro”, inteso come una costruzione da abbattere attraverso componimenti che esprimano questa volontà con forza ed entusiamo. Possono partecipare i giovani tra i 18 e i 35 anni sia per la sezione narrativa, sia per la sezione poesia. Le opere dovranno essere inedite e la partecipazione è gratuita. Si può scegliere tra due modalità di consegna: a mano, in formato cartaceo da consegnare direttamente nella sede dell’Informagiovani in piazza Santa Caterina 25, oppure tramite invio alla mail informagiovani@comune.sassari.it. La cerimonia di premiazione si svolgerà durante l’evento smART UP il 27 settembre. Per maggiori informazioni si rimanda alla pagina ufficiale dell’informagiovani di Sassari e alla pagina facebook.

Contest musicale“Informagiovani music contest 2019” è stato ideato dal progetto del Servizio Nazionale Civile “Oltre il CV”. Al contest possono partecipare i giovani fra i 18 e i 35 anni, considerando che rappresenta un’ottima opportunità per far conoscere la propria musica, soprattutto per le band esordienti che avranno la possibilità di esibirsi dinnanzi a una platea di spettatori. I partecipanti dovranno provvedere alla realizzazione di un provino audio o all’invio di un video registrato dal vivo. L’obiettivo del contest è quello di individuare 6 band/cantanti solisti che il 27 settembre saliranno sul palco di smART UP per la finalissima. Durante la fase di selezione è prevista l’esibizione dei 6 finalisti nei locali aderenti all’evento. Per maggiori informazioni si rimanda alla pagina ufficiale dell’informagiovani di Sassari e alla pagina facebook.

Contest arti visive – Chi meglio dell’arte può esprimere un concetto tanto profondo come quello dell’abbattimento dei muri? Pittura, scultura e installazioni sono le forme di espressione artistica tra le quali poter scegliere per partecipare al contest. Potranno concorrere i giovani fra i 16 e i 35 anni con la presentazione delle loro opere. Una giuria avrà l’arduo compito di stilare una graduatoria delle creazioni migliori e i finalisti, a partire dal 16 settembre, potranno esporre le proprie opere negli spazi dell’Informagiovani e del Centro Giovani di Sassari. La proclamazione dei vincitori avverrà sempre il 27 settembre, durante l’evento smART UP. Per maggiori informazioni si rimanda alla pagina ufficiale dell’informagiovani di Sassari e alla pagina facebook.

smART UP vuole essere una manifestazione intelligente (smart) che accoglie giovani e giovanissimi all’interno di uno spazio comune che, solitamente, si sceglie come punto di ritrovo: la piazza. Lo spirito sarà divertirsi insieme e svolgere attività di scambio culturale e artistico.

(Visited 72 times, 1 visits today)

Note sull'autore

Seguici su Facebook