Tabaccaio resta aperto a Sassari e serve anche il caffè ai clienti: denunciato

Era autorizzato solo ad aprire l’attività di tabacchi.

Continuano i controlli della polizia locale di Sassari per il rispetto delle norme anti coronavirus nelle attività commerciali di Sassari

Stamattina, nelle prime ore, è stato denunciato un altro esercente che, autorizzato ad aprire come rivendita di tabacchi, svolgeva anche attività di bar, servendo caffè ai propri clienti.

I controlli della polizia locale sono continui e serrati, alcuni resi possibili anche grazie alle segnalazioni di altri cittadini, la maggior parte, che hanno capito la gravità della situazione e l’importanza di rispettare tutte le norme, a tutela della salute dell’intera collettività.

(Visited 3.790 times, 1 visits today)

Note sull'autore