Truffa online a Porto Torres, denunciato un 47enne di Sassari

Un’altra truffa scoperta dai carabinieri di Porto Torres.

Continua il lavoro dei carabinieri di Porto Torres per contrastare il fenomeno delle truffe online.

Dopo il falso annuncio per un cellulare pubblicato su subito.it dei giorni scorsi un altro 30enne di Porto Torres è stato truffato con le medesime modalità.

Il giovane aveva visto un annuncio su un sito in cui si vendeva un televisore al prezzo di circa 400 euro. Attirato dalla convenienza dopo alcuni messaggi su whataspp il 30enne ha deciso di acquistarlo ma una volta pagato, l’annuncio è stato rimosso e il venditore si è reso irreperibile.

I carabinieri hanno subito avviato le indagini e individuato il presunto responsabile della truffa: un 47enne di Sassari.L’uomo è stato quindi denunciato.

(Visited 4.767 times, 1 visits today)

Note sull'autore