Data

Set 08 2019

Ora

10:00 - 20:30

Ula Tirso torna nel Medioevo per un’intera giornata

Esibizioni e stand medievali a Ula Tirso.

I piccoli borghi, talvolta, hanno bisogno di essere riqualificati laddove il termine “riqualificazione” si esprima come sinonimo di “valorizzazione” del territorio. Questo è l’obiettivo dell’amministrazione comunale di Ula Tirso che, insieme all’associazione Occhi di Falco, realizza un progetto di riqualificazione del suo piccolo borgo. Sassari, Oristano e Cagliari si uniscono in “Le trame della storia, il Medioevo nel Barigadu“, un evento che verrà ospitato a Ula Tirso, regione storica del Barigadu in provincia di Oristano. Si tratta di un’intera giornata, quella di domenica 8 settembre, durante la quale il caratteristico abitato d’impianto medievale ritornerà nel passato attraverso esibizioni, allestimenti e stand medievali, con particolare riferimento alla falconeria e a Eleonora d’Arborea.

Tante le attività previste: dalle danze medievali ai combattimenti di spada, dall’esibizione di falchi e falconieri al corteo storico, dalla vestizione dei cavalieri agli allestimenti di postazioni tematiche che ricorderanno la vita in epoca medievale e tanto altro ancora. Si inizia alle 10 del mattino e si prosegue fino alle 20.30. La manifestazione è ideata e organizzata dall’associazione Occhi di Falco in collaborazione con “Sala d’arme Le Quattro Porte” di Cagliari e il Comune di Ula Tirso, con la partecipazione del “Coro Polifonico Etnico Eleonora d’Arborea” di Oristano che si esibirà alle 19.30.

“Quando organizzo un evento mi piace coinvolgere più realtà” sottolinea Monica Aru, fondatrice e presidente dell’associazione Occhi di Falco e Circolo falconieri di Sardegna, mostrando l’importanza del collaborare in sinergia secondo la sua logica de “l’unione fa la forza”. Se ci si unisce e si collabora insieme condividendo lo stesso obiettivo e mossi da una volontà comune, ossia quella di far rifiorire il territorio, si arriva sempre al successo e il progetto “Le trame della storia” domenica ne darà l’esempio.

(Visited 142 times, 1 visits today)

Autore: Chiara Sanna

Seguici su Facebook