Parte la raccolta fondi per la Rianimazione dell’ospedale di Ozieri

L’iniziativa di PossibilMente Onlus.

L’associazione Possibilmente Onlus ha organizzato una raccolta fondi a favore dell’ospedale Antonio Segni di Ozieri. I fondi raccolti verranno utilizzati per l’acquisto prioritario di un ventilatore polmonare, un monitor multiparametrico, quattro pompe siringa per farmaci due pompe peristaltiche volumetriche e due pompe per nutrizione.

Ulteriori fondi, invece, verranno impiegati per l’acquisto di un monitor per il trasporto dei pazienti, due fibrobroncoscopi, un ecografo portatile, un apparecchio per l’emogas analisi, tre set di laringoscopi e due video laringoscopi. Tutto questo materiale permetterà la creazione di postazioni tecnologiche avanzate per area di crisi.

Per le donazioni è stato istituito l’IBAN IT55K0100585 0000 0000 0000628 intestato a Onlus PossibilMente, nella causale del versamento andrà indicato Anestesia e Rianimazione Ospedale Ozieri. Giornalmente l’associazione Possibilmente Onlus pubblicherà sulla propria pagina Facebook l’entità della cifra raccolta al fine di garantire una totale trasparenza.

(Visited 533 times, 1 visits today)

Note sull'autore