Papa Francesco fa dimettere il cardinale Becciu, via dalla Congregazione dei Santi

Si dimette il cardinale di Pattada monsignor Becciu.

Papa Francesco ha accettato le dimissioni del cardinale di Pattada, monsignor Angelo Becciu. La rinuncia riguarda la carica di Prefetto della Congregazione delle Cause dei Santi e dai diritti connessi al cardinalato. Le dimissioni sarebbero state chieste dal Pontefice, e comunicate da Bergoglio in serata durante un’udienza dai toni accesi.

Becciu in seguito alle dimissioni non ha voluto rilasciare alcuna dichiarazione. Contattato dall’agenzia di stampa AdnKronos, si è limitato a dire “preferisco il silenzio“.

Il cardinale di Pattada Becciu e l’inchiesta sugli scandali finanziari in Vaticano.

Lo scorso ottobre, il nome del prelato pattadese era emerso nell’inchiesta sugli scandali finanziari avvenuti nella Città del Vaticano. Per tali motivi, il Pontefice avrebbe intimato a monsignor Becciu di non lasciare le mura, quale misura cautelare. Nello stesso mese erano stati sospesi 2 dirigenti degli uffici della segreteria vaticana insieme ad una addetta all’amministrazione e monsignor Mauro Carlino.

Le indagini, affidate alla gendarmeria vaticana, vanno avanti dovranno fare luce su alcune operazioni finanziarie irregolari. Il cardinal Becciu, ai tempi dei fatti, era in stretto contatto con monsignor Carlino.

(Visited 6.925 times, 1 visits today)

Note sull'autore