Dalla finestra spunta una pianta di marijuana, arrestato giovane pusher a Porto Torres

L’arresto da parte dei carabinieri di Porto Torres.

Quella pianta cresceva rigogliosa spuntando dalla finestra di un appartamento all’ultimo piano di un condominio di Porto Torres. La luce e le cure del 30enne, residente nel comune, che la accudiva, l’avevano aiutata ad arrivare fino ad un metro e mezzo d’altezza.

Ed era sicuramente una bella pianta da vedere, ma di marijuana. La perquisizione dei carabinieri della locale compagnia, guidati dal capitano Danilo Vinciguerra, hanno confermato i sospetti sul giovane.

In casa aveva 130 grammi di marijuana suddivisa in 3 buste, cellophane, bilancino di precisione e 75 euro in banconote di piccolo taglio, probabile frutto dell’attività di spaccio. Per questo motivo i militari hanno proceduto all’arresto del 30enne, che all’udienza davanti al giudice è stato convalidato con l’obbligo di firma.

(Visited 1.636 times, 2 visits today)

Note sull'autore