A Porto Torres il passaggio di consegne tra Sean Wheeler e il nuovo sindaco Mulas

Il passaggio di consegne a Porto Torres.

Con la proclamazione degli eletti da parte dell’Ufficio elettorale inizia oggi ufficialmente l’avventura del nuovo primo cittadino di Porto Torres, Massimo Mulas, alla guida della macchina amministrativa comunale. Il passaggio di consegne con il predecessore, Sean Wheeler, è avvenuto questa mattina nella sala Consiglio del palazzo comunale.

Mulas ha ricevuto la fascia tricolore dall’ex sindaco Sean Wheeler che gli ha augurato “un buon lavoro, nella speranza che questo periodo di incertezza dovuto al Covid19 passi in fretta, perché la città merita di andare avanti e allo stato attuale molti aspetti sono purtroppo congelati a causa di questa situazione. Spero che Massimo Mulas possa valutare e apprezzare progettualità e azioni della nostra amministrazione che ho portato alla sua attenzione”.

Il primo cittadino di Porto Torres ha sottolineato che “l’incontro è stato voluto da entrambi ed è fondamentale mantenere questo clima sereno, figlio di una campagna elettorale altrettanto serena, garantendo nei limiti del possibile anche una continuità. Porto Torres – ha aggiunto Massimo Mulas – è una città che ha criticità importanti ma dobbiamo dare questo tipo di segnale. Pur partendo da visioni complessive differenti ci sono obiettivi comuni. C’è la volontà di dare valore alle esperienze amministrative: è per questo che cercherò di coinvolgere i sindaci che hanno governato in passato, perché li ritengo una risorsa che la comunità non può perdere. Spesso sono stati proprio i sindaci a portare da soli sulle loro spalle il peso della gestione dell’amministrazione. Se ci sarà la volontà di aprire questo dialogo io sarò a disposizione”.

Il nuovo Consiglio Comunale sarà formato da Massimo Mulas e dai seguenti consiglieri: Simona Fois, Massimiliano Ledda, Gianpiero Madeddu, Antonello Cabitta, Annalisa Dessì e Sabrina Pusceddu (Pd); Alessandro Carta, Anna Rita Cirotto, Claudia Pintus e Antonello Murgia (Progetto Turritano); Tore Frulio e Paola Conticelli (Italia in Comune); Alessandro Pantaleo (candidato sindaco), Bastianino Spanu (Psd’Az), Ico Bruzzi (Cambiamo! Porto Torres), Ivan Cermelli (Lega), Franco Satta (candidato sindaco), Claudio Piras (Franco Satta Sindaco), Michele Bassu (Franco Satta Sindaco), Sebastiano Sassu (candidato sindaco). Il successivo passo istituzionale sarà l’insediamento dell’assemblea civica, con la prima riunione del nuovo Consiglio comunale da convocare nei prossimi giorni.

(Visited 887 times, 2 visits today)

Note sull'autore