Sardegna, cosa cambia per i pagamenti col Bancomat

Le novità dal 1 gennaio 2021.

Dal 1 gennaio 2021 anche in Sardegna sono state introdotte alcune modifiche ai pagamenti col Bancomant, in particolare ai quelli effettuati tramite contactless (quei pagamenti in cui basta “appoggiare” la carta o lo smartphone per pagamenti rapidi e veloci, senza dover digitare il PIN).

Il limite massimo di pagamenti col contactless è stato innalzato: dai 25 euro finora vigenti si passa a 50 euro: per pagamenti entro questa cifra si potrà pagare velocemente tramite contactless.

Un’altra importante novità riguarda le commissioni: per gli importi fino ai 5 euro le commissioni del pagamento sarà a carico delle Banche e non più degli esercenti. Da ora in poi, per fare il più classico degli esempi, potremo pagare il caffè al bar tramite POS senza che l’esercente sia costretto a pagare la commissione.

Tutti questi provvedimenti sono stati fortemente voluti dalla BCE per contrastare l’emergenza Covid: pagamenti più rapidi e veloci e meno contatti con i dispositivi per digitare il PIN, il tutto svolto nella più totale sicurezza.

(Visited 11.709 times, 1 visits today)

Note sull'autore