Anela piange Aureliana, stroncata dalla meningite a 24 anni

La giovane morta di meningite all’ospedale di Sassari.

Una vita strappata nel fiore degli anni, mentre sbocciava alla vita coltivando le passioni. Su tutte, quella per la fotografia, regalando centinaia e centinaia di scatti tra sfilate tradizionali ed eventi. Ma la meningite non le ha dato scampo. Così Aureliana Del Rio, ventiquattrenne originaria di Anela, in poche ore ha cessato di vivere.

Mercoledì, ricordano i compaesani, la giovane aveva partecipato come lettrice di brani, alla presentazione di un libro a Bultei, paese che frequentava spesso.

Poi il malessere e il precipitare delle condizioni di salute. Accompagnata nel pomeriggio dal 118, i medici del Santissima Annunziata avevano disposto il ricovero immediato nel reparto di rianimazione. Ma Aureliana si è spenta intorno alle 20:30, gettando familiari e amici nella disperazione. I funerali si terranno domani, alle 16:30, nella parrocchia dei Santi Cosma e Damiano ad Anela.

(Visited 8.581 times, 2 visits today)

Note sull'autore

Seguici su Facebook