Cambia l’autocertificazione per uscire di casa durante il coronavirus: il nuovo modulo da avere

Cambia l’autocertificazione.

Un leggero cambiamento è stato apportato all’autocertificazione necessaria per giustificare gli spostamenti durante l’attuale emergenza coronavirus. Da oggi ciascun cittadino, che si metterà in circolazione a Sassari e provincia, dovrà dichiarare di non essere sottoposto agli obblighi della quarantena o esser entrato in contatto con un contagiato.

È possibile scaricare il modulo sul sito del ministero dell’Interno che andrà controfirmato al momento del controllo delle forze di polizia. E’ possibile scaricarlo anche premendo qui.

L’integrazione all’autocertificazione riguarda il divieto di uscire di casa per chiunque sia sottoposto alla quarantena. Un campo necessario visto che diverse persone sono state trovate fuori dall’abitazione violando gli obblighi, rischiando fino a 12 anni di carcere per concorso colposo in epidemia.

Secondo il ministero, in poco meno di una settimana, in tutta Italia su oltre 665mila persone fermate, di cui 27.500 denunciate. Poco più di 1.100, inoltre, gli esercizi commerciali denunciati per non aver osservato le disposizioni. Controlli, questi ultimi, che hanno riguardato anche Sassari dove la polizia municipale ha scoperto un bar aperto con all’interno due avventori. Per tutti è scattata la denuncia ai sensi dell’articolo 650 del codice penale.

(Visited 8.859 times, 1 visits today)

Note sull'autore