A Sassari il bando per l’assegnazione di nuove case popolari

L’assegnazione di nuove case popolari a Sassari.

Come previsto dalla normativa regionale del 1989, il Comune di Sassari ha provveduto, dopo 9 anni di attesa, a pubblicare sul sito www.comune.sassari.it il bando per l’assegnazione degli alloggi di edilizia residenziale pubblica. Chiunque sia interessato, anche chi è presente nella vecchia graduatoria, può presentare la domanda, entro il 24 dicembre, esclusivamente attraverso il portale online.

La nuova graduatoria sostituirà quella precedente e non terrà conto di domande o documentazione inviate con modalità diverse da quelle stabilite nel bando, dove sono indicati i criteri di assegnazione del punteggio. Nella domanda il dichiarante deve indicare la composizione del nucleo familiare, i dati anagrafici, lavorativi e reddituali di ciascun componente. Dovrà essere specificato per ciascun componente il reddito imponibile relativo all’anno 2021 e la tipologia, da lavoro dipendente o autonomo, nonché l’eventuale presenza di figli a carico. Per l’attribuzione del punteggio è indispensabile che sia allegata alla domanda la documentazione che attesti quanto dichiarato. Per poter presentare istanza è necessario avere lo spid, così come previsto dalla normativa nazionale.

Le eventuali comunicazioni del Comune saranno inviate esclusivamente all’indirizzo mail che deve essere obbligatoriamente indicato nel modulo di domanda. Per ogni informazione, oltre a quelle presenti nel bando, è possibile scrivere a [email protected] o chiamare lo 079/279571, dal lunedì al venerdì, esclusi festivi, dalle 10 alle 12.

Condividi l'articolo