A Sassari due eventi per le Giornate europee del Patrimonio 2022

Le Giornate europee del Patrimonio 2022 a Sassari.

Anche il Comune di Sassari, in collaborazione con la Direzione regionale Musei della Sardegna, aderisce con due eventi alle Gep – Giornate europee del Patrimonio (European Heritage Days), la più estesa e partecipata manifestazione culturale d’Europa, che si terrà in tutta Italia sabato 24 e domenica 25 settembre. Lo scopo è sollecitare l’interesse del visitatore verso una considerazione più ampia delle potenzialità del patrimonio culturale urbano ed extraurbano di Sassari, inteso come vettore della crescita di un territorio, nell’ottica di contribuire alla coesione sociale e al rafforzamento del senso di identità dei cittadini.

Visite guidate, aperture straordinarie, iniziative speciali saranno organizzate nei musei e nei luoghi della cultura sul tema “Patrimonio culturale sostenibile: un’eredità per il futuro“. La tematica, di stretta attualità, propone una riflessione sulla gestione sostenibile del patrimonio culturale e del paesaggio e, allo stesso tempo, su come questo possa contribuire a un futuro più sostenibile da un punto di vista ambientale, sociale ed economico, anche in funzione del raggiungimento degli specifici obiettivi fissati dalle Nazioni Unite per il 2030.

A Sassari l’evento “Giuseppe Cominotti un architetto neoclassico“, in programma per sabato 24 settembre dalle 18:30 alle 19.30 a Palazzo di Città, prevede una visita guidata, durante l’orario di apertura straordinaria del palazzo, attraverso la quale i visitatori potranno scoprire gli spazi museali ed espositivi e conoscere l’attività svolta da Giuseppe Cominotti a Sassari.

Monte d’Accoddi: patrimonio millenario per il futuro” in programma per sabato 24 settembre dalle 17.30 alle 19.30 nell’area archeologica di Monte d’Accoddi, consisterà in una visita guidata tematica, durante l’orario di apertura straordinaria del complesso archeologico che, per la sua importanza e unicità, rappresenta un luogo emblematico per evidenziare alcuni temi legati alla sostenibilità del patrimonio culturale quali ad esempio la conservazione e la fruizione del patrimonio stesso ma anche i valori di carattere identitario, gli aspetti economici, educativi, sociali.

La partecipazione, per massimo 70 persone a Monte d’Accoddi e 20 persone per la visita a Palazzo di Città, è gratuita. È necessaria la prenotazione. È possibile contattare l’ufficio informazioni turistiche InfoSassari (0792008072 – email [email protected]).

Gli appuntamenti delle Gep 2022 saranno pubblicati sul sito del MiC, eventi diurni e aperture serali, sul sito europeo degli European Heritage Days e sui canali istituzionali dei singoli istituti. È possibile seguire l’iniziativa anche sui canali social di museitaliani e EHDays.

Condividi l'articolo