Il liceo Azuni di Sassari accoglie gli studenti delle medie per le Open Classes

Gli studenti potranno “respirare” il clima del liceo.

Si rinnova anche quest’anno, al Liceo Azuni di Sassari, l’iniziativa dell’ “Open Classes”. Venerdì 24 e sabato 25 gennaio, nelle due sedi di via Rolando e via de Carolis, gli alunni delle scuole medie della città e del territorio potranno seguire le lezioni degli studenti liceali nell’orario curricolare in tutte le classi del liceo classico, musicale e coreutico e partecipare con loro anche alla pausa prevista per la ricreazione. Lo scopo dell’evento, coordinato dai docenti Elena Pirino, Luca Malvè e Gioele Lumbau, è quello di coinvolgere i futuri azuniani nell’attività didattica dei tre corsi tradizionali della scuola e dei percorsi logico-filosofico e biomedico.

Oltre ad assistere alle lezioni, gli allievi delle scuole medie potranno così respirare il clima che si vive nelle aule e nei laboratori del Liceo Azuni, dove al loro arrivo verranno prima accolti in aula magna e poi condotti nelle classi dagli studenti della scuola. Gli alunni delle scuole medie interessati dovranno compilare un modulo di partecipazione contenuto nella sezione “in evidenza” del sito del liceo Azuni entro il 18 gennaio. Potranno così indicare in quale delle due date partecipare e scegliere un orario di lezione fra tre disponibili.

“L’Open Classes è una forma di orientamento agli studi superiori della quale il Liceo Azuni è stato precursore qualche anno fa – precisa la docente Elena Pirino – ed è un’esperienza molto gradita dagli studenti delle scuole medie, che a diretto contatto con le attività svolte a scuola e con i loro colleghi più grandi riescono a capire meglio quali studi scegliere per il loro futuro”.                  

(Visited 320 times, 1 visits today)

Note sull'autore