Lo stilista di Sassari che ha messo a disposizione la sua arte per vincere il coronavirus

La scelta di uno stilista di Sassari.

“Vorrei mettere a disposizione la mia arte e la mia creatività per la realizzazione di mascherine da donare ai bisognosi e agli anziani della mia città”. A parlare è uno degli stilisti di Sassari impegnati nella realizzazione delle mascherine artigianali per chi ne ha bisogno.

Un modo per essere utile agli altri. Non per pubblicità. “Non avendo la materia prima come stoffe o accessori di rifinitura, ho chiesto aiuto sui social. Già due aziende hanno risposto al mio appello”, racconta. Le aziende di cui parla lo stilista sono I vivai Pinna-Solinas e la merceria Lo Scrigno entrambe di Sassari.

Gli stilisti del nord Sardegna realizzano le mascherine anti coronavirus

“Le mascherine che sto realizzando sono fatte in tnt, un materiale ottenuto dalla plastica. La trama è fitta. Ho utilizzato 3 strati di tessuto sovrapposti da cui si ottiene una schermatura media. Sarei anche disposto a realizzare camici usa e getta”, spiega. Lo stilista non ha certo la pretesa che il suo prodotto vada a sostituire quello prescritto dal Ministero della Salute, ma garantisce la qualità e che il suo impegno sarà esclusivamente al servizio degli altri.

(Visited 3.350 times, 1 visits today)

Note sull'autore