Nuova ondata di contagi, la preoccupazione per le case di riposo a Sassari

Le dichiarazioni dei consiglieri Dettori e Brianda.

Marco Dettori e Mariano Brianda, consiglieri comunali di Futuro Comune, non nascondono una certa preoccupazione per la nuova ondata di contagi che ha colpito il Nord Sardegna, senza risparmiare la Città di Sassari.

“Non vorremmo dover assistere ad una recrudescenza di quanto già accaduto qualche mese fa – commentano i consiglieri – . L’esperienza vissuta tra Marzo ed Aprile nelle case di cura e negli ospedali della città, ci spinge a chiedere alle autorità cittadine e regionali di valutare nuove misure a tutela delle persone a rischio, con particolare riguardo agli ospiti delle case di riposo/RSA. Negli ultimi mesi, i controlli e le procedure atte al contenimento del contagio da coronavirus hanno subito un allentamento che ora deve, necessariamente, essere rivalutato”.

“La città di Sassari ha già pagato a caro prezzo per questa pandemia, soprattutto in termini di vite umane. Siamo certi che i nostri concittadini sapranno dimostrare una rinnovata maturità ed una chiara consapevolezza dei nuovi rischi”, concludono i consiglieri Dettori e Brianda.

(Visited 4.977 times, 1 visits today)

Note sull'autore