Nuove condotte a Sassari, acqua interrotta nel quartiere di Monte Rosello Basso

I lavori di Abbanoa sulle condotte di Sassari.

Un investimento di 60mila euro per rifare completamente oltre 250 metri di condotte e i relativi allacci alle utenze servite: Entrano in funzione le nuove reti realizzate in via Baldedda e in via Montello a Sassari. Martedì 4 gennaio i tecnici di Abbanoa procederanno a collegare le reti appena terminate nel tratto di via Baldedda all’altezza dell’incrocio con via Poligono: operazioni che richiederanno temporanee interruzioni dell’erogazione dalle 8 e 30 alle 17 e 30 nel quartiere di Monte Rosello Basso.

Il piano.

Sono interventi che rientrano nel piano delle manutenzioni straordinarie che Abbanoa sta portando avanti nella rete idrica cittadina con l’obiettivo di un maggiore efficientamento del sistema. I tratti di rete oggetto di interventi sono stati individuati sulla base delle criticità evidenziate dai tecnici negli ultimi anni tenendo conto dell’entità delle perdite e dei costi di produzione della risorsa idrica andata dispersa, l’incidenza delle rotture e dei costi di manutenzione ordinaria e straordinaria, della vetustà e delle caratteristiche dei materiali esistenti.

Le nuove reti.

Sulla base di questi criteri sono stati considerati prioritari gli interventi riguardanti la sostituzione di vecchie condotte di materiali più svariati e ormai al termine della loro vita. Al loro posto vengono installate nuove condotte in ghisa sferoidale, materiale che garantisce la migliore tenuta. Le reti saranno dotate di pozzetti di scarico e sfiati, saracinesche di intercettazione, allacci nuovi alle utenze fino al rifacimento delle nicchie di collegamento all’esterno delle proprietà private.

Condividi l'articolo