La verità sulla quarantena del sindaco di Sassari Campus

La quarantena per coronavirus di Campus.

Stamattina, assicurano, era a lavoro nel suo studio, come sempre. Sta bene e non c’è nulla di cui preoccuparsi. Sarà sottoposto al tampone a scopo precauzionale e resterà a casa fino a venerdì in attesa dell’esito. Nessuna quarantena obbligatoria, al momento, per il sindaco di Sassari Nanni Campus.

La notizia era iniziata a circolare dopo che uno dei passeggeri a bordo della nave crociera, che si è svolta tra Abu Dhabi e Dubai, una decina di giorni fa, è risultato positivo. A bordo di quella crociera c’era anche il sindaco Campus, insieme ad altri amici. Ma lui, assicurano i ben informati, quel passeggero non l’avrebbe nemmeno visto.

In ogni caso oggi, nel pomeriggio, sono scattate le misure di prevenzione. Il sindaco è stato visitato, ma nessuno, nemmeno del suo staff, è stato messo in quarantena. Al primo cittadino sono stati chiesti, comunque, alcuni giorni di riposo.

(hanno collaborato Pietro Serra e Anna Satta)

(Visited 6.540 times, 1 visits today)

Note sull'autore