Aveva 81 anni ed era ricoverato in ospedale la prima vittima di coronavirus a Sassari

La prima vittima di coronavirus a Sassari.

Si erano aggravate nelle ultime ore le condizioni dell’81enne trovato positivo ieri al coronavirus. L’uomo, di cui al momento non si conoscono le generalità, era ricoverato da 20 giorni all’ospedale civile Santissima Annunziata di Sassari nel reparto di cardiologia.

Prima vittima a Sassari per coronavirus: salgono a 2 le morti in Sardegna

Ieri il tampone aveva dato esito positivo, perciò era stato trasferito nel reparto di malattie infettive. Nelle ultime ore le condizioni erano precipitate fino al decesso avvenuto questa mattina.

(Visited 9.168 times, 1.205 visits today)

Note sull'autore