A Sassari sono 77 le persone positive, resta stabile il numero dei ricoverati

I dati del Comune di Sassari.

Cresce ancora il numero delle persone positive a Sassari. Secondo i dati presenti nella piattaforma regionale diffusi dal Comune, a Sassari oggi, 10 aprile , le persone positive al coronavirus sono 77, 4 in più rispetto a due giorni fa. Sono invece 119 le persone in quarantena, mentre resta stabile a 14 il numero delle persone ricoverate.

Il sindaco Nanni Campus, nella prima giornata di screening a Sassari della campagna regionale Sardi e Sicuri, si è sottoposto al tampone, recandosi con la moglie nella palestra Luca Simula in via Poligono. Un test ancora più importante per chi, come lui e come tutti quelli della sua età e più giovani, sono in attesa di essere vaccinati.

“Ancora una volta ritengo necessario invitare tutta la popolazione ad aderire in massa allo screening gratuito per rilevare una eventuale positività al coronavirus – ha detto il primo cittadino -. Durante la prima giornata sono stati scoperti alcuni casi positivi, che sono stati immediatamente contattati per essere sottoposti al tampone molecolare. Soltanto fermando i contagi possiamo sperare di uscire dalla zona rossa e, anche grazie alla campagna vaccinale, tornare alla normalità. Questo controllo gratuito a tappeto di tutta la popolazione è una grande opportunità per il nostro territorio, proprio nel periodo in cui i contagi sono in aumento e il virus ha riniziato a circolare tra la gente, anche in forme asintomatiche ma comunque contagiose”.

“Il virus – ha concluso il sindaco Campus – si sposta con noi, con le nostre gambe. Soltanto individuandolo immediatamente e bloccandolo possiamo fermare i contagi. Andiamo a fare il tampone. In pochi minuti, con un test gratuito, potremmo aiutare attivamente la collettività. Ognuno può e deve fare la propria parte in questa lotta al coronavirus”.

(Visited 873 times, 1 visits today)

Note sull'autore