A Sassari si parte con le vaccinazioni per chi ha meno di 80 anni

Domani vaccinazioni per i nati nel 1942 e 1943.

La Direzione della Assl Sassari comunica che nella giornata di domani, giovedì 8 aprile, sarà somministrata la prima dose del vaccino a tutti i cittadini non fragili nati nel 1942 e nel 1943, residenti e domiciliati nel Comune di Sassari.

Le somministrazioni avverranno presso l’Hub vaccinale allestito nella Promocamera (Predda Niedda – Ingresso Strada 1), secondo il seguente ordine:

  • dalle ore 9 alle ore 11 i nati nel 1942 nei mesi di gennaio, febbraio e marzo;
  • dalle ore 11 alle ore 12 i nati nel 1942 nei mesi di aprile, maggio e giugno;
  • dalle ore 12 alle ore 13 i nati nel 1942 nei mesi di luglio, agosto e settembre;
  • dalle ore 13 alle ore 14 i nati nel 1942 nei mesi di ottobre, novembre e dicembre;
  • dalle ore 14 alle ore 16 i nati nel 1943 nei mesi di gennaio, febbraio e marzo;
  • dalle ore 16 alle ore 17 i nati nel 1943 nei mesi di aprile, maggio e giugno;
  • dalle ore 17 alle ore 18 i nati nel 1943 nei mesi di luglio, agosto e settembre;
  • dalle ore 18 alle ore 19 i nati nel 1943 nei mesi di ottobre, novembre e dicembre.

Il vaccino somministrato sarà quello della casa farmaceutica AstraZeneca.

Per ricevere la somministrazione del vaccino anti Covid-19, i cittadini non fragili nati nel 1942 e nel 1943, residenti e domiciliati nel Comune di Sassari, dovranno presentarsi presso il centro vaccinale allestito alla Promocamera, muniti di tessera sanitaria e documento di identità.

Per evitare attese o assembramenti, è chiesto a tutti i cittadini appartenenti a questa specifica categoria di rispettare gli orari indicati. Non è richiesta la prenotazione.

(Visited 1.480 times, 3 visits today)

Note sull'autore