Scusorgius, il gioco di ruolo e magia alla scoperta dell’altra Sassari

Il gioco che coinvolge grandi e piccoli.

Scusorgius Scuola di Magia e Stregoneria del Nord Sardegna, il progetto di storytelling e role play dell’Associazione Il Colombre, che da tre anni anima le vie e le botteghe del Centro Cittaddino.

Scusorgius è una narrazione continua che si sviluppa nel nostro tempo, è un gioco fatto di verosimiglianze. La città di Scusorgius è Sassari e con questa condivide le vie e le botteghe, i monumenti e la storia. Un gioco di ruolo che coinvolge grandi e piccoli in avventure che hanno per luogo il quotidiano che diventa spazio scenico di narrazione in cui reale e verosimile si mischiano nella magia dello stare insieme. Scusorgius un gioco di ruolo transmediale, una narrazione che comincia nelle pagine social e continua nella realtà attraverso il roleplay e lo storytelling.

L’ispirazione parte dalla saga di Harry Potter della Rowling dove, nel volume de “La Camera dei Segreti”, si parla di una delegazione di maghi sardi, prende poi una strada originale e indipendente.

La Storia di Scusorgius.

In Sardegna, come in ogni parte del mondo è sempre esistita la magia. Anche in questa terra in un tempo lontano abbiamo avuto una scuola di magia. Nel 1925 i fatti storici del Ventennio Fascista, i rapporti sempre più tesi con i babbasoni (babbani), le forze oscure e i tradimenti di alcuni personaggi del mondo della Magia hanno portato alla caduta e chiusura della Scuola. Ma la scuola oggi è stata rifondata grazie alla caparbietà del Preside Aristote Acco e di Bainza Iatta. Nella scuola i nomi degli insegnanti vengono dalla tradizione, dalle sonorità e dalla storia sarda; le casate si chiamano zenias e le creature fantastiche e fatate sono prese sempre dai nostri miti e le nostre leggende.

Anche la città, con Scusorgius, diventa luogo di narrazione ma anche una scusa per raccontare la nostra storia e i nostri personaggi. Ad esempio, davanti alla statua di Dessì ecco svolgersi la storia del celebre tipografo sardo e quale magia più grande di quella di stampare libri? Il Palazzo di Città diventa luogo magico per eccellenza con le sue stanze e il misterioso meccanismo dell’orologio.

Scusorgius nel pieno di un torneo con maghi e streghe, stregoni e maghe, sarà raccontata nella puntata del 25 Ottobre di Explorers su Rai Gulp alle ore 18:00.

(Visited 351 times, 1 visits today)

Note sull'autore