Il paradosso degli infermieri: affittavano appartamenti per non esporre i familiari al rischio del coronavirus

La soddisfazione per l’apertura degli hotel.

La segreteria regionale del Nursing Up, sindacato delle professioni infermieristiche, sigla maggiorente rappresentativa del Comparto Sanità, esprime la propria soddisfazione per l’accoglimento, da parte della Giunta Regionale, della propria proposta sugli hotel dedicati al personale sanitario impegnato nell’assistenza ai pazienti Covid positivi.

Come dichiarato dalla Regione verranno finalmente individuati una serie di strutture alberghiere dove ospitare gli operatori sanitari che, fino ad oggi, sono dovuti ricorrere alle proprie finanze per affittare appartamenti necessari a tutelare dal contagio i propri familiari.

L’apertura di queste strutture fa parte delle proposte del Nursing Up per la gestione del coronavirus, inviate nei giorni scorsi alla Regione. “Speriamo che questo sia un segnale di apertura ad una proficua collaborazione con la nostra sigla per la tutela dei lavoratori e dei cittadini”, afferma il sindacato.

(Visited 955 times, 1 visits today)

Note sull'autore