L’Alghero ritorna in campo e sfida lo Sporting Uri

L’incontro della Fc Alghero.

Dopo la pausa per le festività natalizie e il turno di riposo, la FC Alghero ritorna in campo per la decima giornata di andata del girone F di Terza Categoria. La formazione giallorossa, in testa alla classifica con 24 punti, frutto di 8 vittorie su altrettante gare disputate, va a far visita allo Sporting Uri che si trova a quota 22 punti ma con una partita in più rispetto agli algheresi.

L’incontro si giocherà domenica, con calcio di inizio alle ore 15, sul campo in sintetico ” Campo Nou -Ninetto Martinez”. Squadra non al completo per i giallorossi, a causa di alcuni infortuni, che puntano ai tre punti su un campo ostico contro un avversario che vorrà rifarsi dopo la sconfitta rimediata la scorsa settimana sul campo del Centro Storico Sassari. Il tecnico della Fc Alghero Pippo Zani, riconosce il valore degli avversari e chiede ai suoi la massima concentrazione: “sono convinto che lo Sporting Uri giocherà una gara diversa da quella persa a Sassari.

Grande rispetto della squadra urese perché da anni sta facendo bene e, sono convinto, che ci affronteranno a viso aperto senza alcun timore. Per quanto ci riguarda, non vediamo l’ora di confrontarci contro una delle squadre più attrezzate del torneo. In questo periodo di stop abbiamo lavorato bene e spero di recuperare qualche infortunato”. Mister Zani chiama a raccolta i tifosi: “spero ci sia il pubblico delle grandi occasioni perché ci sono i presupposti per una bella partita. Sono convinto che i nostri tifosi ci seguiranno anche in questa difficile trasferta”.

Condividi l'articolo