Calcio, la Torres annienta il forte Carbonia, vendicata l’andata con interessi

Termina 4 a 0 per la Torres.

Inaspettata corposa vittoria della Torres, che annienta un ambizioso Carbonia, restituendo ampiamente la sconfitta per 2 a 0 dell’andata. Termina 4-1 a Sassari. Primo tempo dominato dai rossoblu, Torres a segno Schiaroli all’10’ e Mascia al 30′, al 36′ e al 41′.

Nella ripresa il Carbonia di Mariotti abbozza una reazione che si concretizza al 70′ col rigore di Cappai. Ancora vicino alla rete Gjuci un minuto dopo, ma Frasca oggi para tutto. Sul finale però è la Torres a sfiorare due volte la rete con Tedesco, legittimando i risultato finale.

Torres: Frasca; Rutjens, Schiaroli, R. Pinna; Gomez, La VIgna, Prosi, Origlio, BIlea; Mascia Ponsat. In panchina: Carta, Vavassori, Bianco, Fadda, Melli, S. Pinna, Tedesco, Mesina, Battista. Allenatore: Archimede Graziani.

Carbonia: Manis; Cestaro, Bagaglini, Russu, Palombi; Moro, Isaia, Salvaterra, Agostinelli; Stivaletta; Cappai. In panchina: Bigotti, Serra, Mura, Berman, Costa, Gjuci, Odianose, Pischedda, Piras. Allenatore: Marco Mariotti.

(Visited 1.006 times, 4 visits today)

Note sull'autore