Il GSD Key Estate Porto Torres si prepara al derby contro Dinamo Lab

La partita di domani.

Un inizio di anno impegnativo per il GSD Key Estate Porto Torres, che si apre con il sentitissimo derby del Nord Sardegna contro Dinamo Lab. Il match, inizialmente previsto in calendario per lo scorso 30 novembre, era stato rimandato per problemi legati alla disponibilità della struttura di Porto Torres e si giocherà domani 8 gennaio alle 20 al palazzetto dello sport Alberto Mura. La posta in palio non è solo la supremazia sul territorio, ma la possibilità di mettere in cassaforte per i ragazzi del GSD Key Estate, al momento terzi in classifica a pari punti con Santa Lucia Roma (ma, appunto, con una partita in meno)  il pass per la Final Four di Coppa Italia, in calendario il 20 e 21 marzo 2020. I sassaresi avrebbero invece e l’opportunità di prendere un po’ di ossigeno e lasciare l’ultimo posto in classifica.             

“Sappiamo bene che il derby non è mai una partita come le altre – dichiara il presidente giocatore Bruno Falchi –  Il coinvolgimento emotivo è inevitabile, partite come questa portano con sé emozioni speciali. Penso ai nostri Gian Pietro e Dario (Simula e Langiu), che sono gli ex di turno e confido nel fatto che saranno capaci di trasformare questi sentimenti nella giusta carica agonistica. Per questo motivo abbiamo bisogno del sostegno di tutti. Vorremmo un palazzetto molto caldo e abbiamo pensato anche a coccolare un po’ il nostro pubblico ed invitarlo per uno specialissimo aperitivo che avrete il piacere di scoprire al palazzetto”.

Appuntamento fissato per l’8 gennaio alle ore 20 al palazzetto dello sport Alberto Mura di Porto Torres.

(Visited 121 times, 1 visits today)

Note sull'autore