A Sassari un calciatore dell’Ottava positivo al coronavirus

Giocatori e staff in quarantena.

Un calciatore dell’Ottava, squadra di Sassari che milita nel girone D della Prima Categoria, è risultato positivo al coronavirus. Per questo motivo, la formazione è in quarantena, inclusi l’allenatore e i dirigenti.

La scoperta è stata del tutto casuale. Il giovane, infatti, si era sottoposto all’indagine medica poiché avrebbe dovuto assistere la moglie che, in questi giorni, deve dare alla luce la loro creatura. La stessa, tuttavia, è risultata negativa al covid.

Pochi giorni prima del tampone, lo sportivo si era sottoposto all’esame sierologico che aveva dato esito negativo. La speranza è che si tratti di un falso positivo. Ma la preoccupazione cresce, dettata dal fatto che tutti hanno hanno avuto relazioni sociali e, a nessuno di essi, sia stato effettuato il tampone.

(Visited 837 times, 1 visits today)

Note sull'autore