Wrestling War – Sardegna Vs Italia, il grande spettacolo a Sassari

Simone Piroddu wrestling war sassaricostume blu

La manifestazione si è svolta al Palaserradimigni

Sabato 19 0ttobre 2019 si è svolta presso il Palaserradimigni di Sassari la manifestazione di Lotta Stile Libero Olimpica “Wrestling War – Sardegna Vs Italia”.

Si tratta della prima gara di lotta libera a squadre organizzata in SardegnaL’ideatore dell’evento è Simone Piroddu, giovane atleta della nazionale di appena 17 anni, atleta nazionale, attualmente campione europeo in carica e oro ai giochi olimpici youth.

La sfida ha visto confrontarsi due squadre, una composta dai lottatori sardi Simone Piroddu, Gavino Pazzona, Emanuele Masia e Dante Bussu, e l’altra composta dai lottatori della nazionale italiana Andrea Giussani, Daniel Raffi, Mattia Bientinesi ed Alessandro Cimiero.

Quattro incontri per determinare la squadra vincente tra Sardegna e Italia.

Il primo incontro ha visto combattere, per la categoria di peso dei 70 kg, Emanuele Masia, bronzo ai campionati italiani, contro Mattia Bientinesi, attuale campione italiano, che ha guadagnato il primo punto per l’Italia battendo l’atleta sardo.

Il secondo incontro, quello nella categoria di peso dei 65 kg, tra Dante Bussu, vice campione italiano, e Alessandro Cimiero, campione italiano in carica; combattimento che vede la Sardegna pareggiare, con la vittoria dell’atleta sardo

Il terzo incontro per la categoria dei 74 kg, tra Gavino Pazzona, bronzo al campionato italiano, contro Daniel Raffi, campione in carica, che ha portato il punteggio sul 1 a 2 per l’Italia con la sua vittoria.

Il quarto e ultimo incontro, quello dei 60 kg tra Simone Piroddu e Andrea Giussani ha visto la vittoria dell’atleta sardo, col pareggio definitivo della Sardegna sull’Italia.

Lo sforzo di Simone Piroddu per mettere in piedi un evento di questa portata, col supporto di numerosi sponsor, ha portato un ottimo risultato di partecipazione del pubblico, fondamentale per la crescita in sardegna dello sport Wrestling, tanto che il giovane è già impegnato nell’organizzazione della seconda edizione delThe Wrestling War”.

(Visited 293 times, 2 visits today)

Note sull'autore

Seguici su Facebook