Oltre 120 i contagi a Uri, prorogata la zona rossa fino al 20 aprile

Continua a preoccupare la situazione coronavirus a Uri.

Continua a salire il numero dei contagi a Uri. Iggi in totale sono 129 casi di coronavirus e 169 sono in quarantena fiduciaria.

Il sindaco Lucia Cirroni intanto ha informato di aver ricevuto le nuove direttive dall’Istituto di Igiene che raccomanda la proroga dell’ordinanza per non meno di 15 giorni, quindi Uri resterà in zona rossa fino al 20 aprile.

“Nel frattempo effettueremo lo screening alla popolazione e ci adopereremo, grazie alla collaborazione dei medici, del farmacista e di tutte le associazioni necessarie, per la realizzazione della campagna vaccinale dei soggetti fragili. Il nostro obiettivo è porter dire “oggi non abbiamo avuto nessun nuovo contagio rispetto a ieri”, ha commentato la prima cittadina.

(Visited 985 times, 1 visits today)

Note sull'autore