Il dolore per la morte di Marco sconvolge Usini e la Brigata Sassari

Marco Pala era molto conosciuto sia ad Usini che tra i militari della Brigata Sassari.

Una vita dedicata alle figlie e al lavoro quella di Marco Pala, 40enne originario di Usini, morto ieri sera nel drammatico incidente stradale alla periferia del paese.

L’uomo, caporal maggiore della Brigata Sassari, lavorava nella caserma “La Marmora”. In pochi minuti, la notizia del decesso si è diffusa sconvolgendo i militari che, domani, avrebbero festeggiato la Madonna del Buon Cammino, loro protettrice.

Tragedia a Usini, esce di strada con la moto. Muore un 40enne della Brigata Sassari

Una persona mite e sorridente, che lascia in quanti lo conoscevano un vuoto profondo. Soprattutto alle figlie, che all’uomo erano legatissime. Vuoto che sarà impossibile da colmare anche per i colleghi sassarini che, con Pala, erano legati da vincoli di amicizia oltre che professionali. Stretti maggiormente da alcune missioni all’estero.

(Visited 16.006 times, 1 visits today)

Note sull'autore