Ad Alghero un Consiglio comunale aperto sulla situazione della sanità

La richiesta dell’opposzione.

Un Consiglio Comunale aperto sulla situazione della sanità algherese, alla presenza dell’assessore regionale, dei consiglieri regionali del territorio, delle forze sociali, politiche e sindacali.

A chiederlo formalmente al presidente Raffaele Salvatore sono stati oggi i consiglieri comunali di centrosinistra. Gabriella Esposito, Pietro Sartore, Mario Bruno, Raimondo Cacciotto, Ornella Piras, Mimmo Pirisi e Valdo Di Nolfo vogliono vederci chiaro sulla proposta di emendamento regionale che destina l’Ospedale Marino all’Universita’, sulla chiusura della chirurgia al Civile, sulla mancata riapertura delle sale operatorie ristrutturate, sulla mancata attivazione della terapia intensiva il cui accreditamento provvisorio pare sia stato perfino bocciato nei giorni scorsi dagli auditor regionali. La richiesta, tenuto conto dell’approdo in Regione dell’emendamento sul Marino a brevissimo termine, riveste carattere di urgenza.

(Visited 145 times, 1 visits today)

Note sull'autore