Cadono da cavallo durante una gara, apprensione a Burgos per due fantini

L’incidente a due fantini a Burgos.

C’è grande apprensione a Burgos per i due giovani fantini che, domenica pomeriggio, nel corso di una competizione nell’ippodromo di Pisa, hanno avuto un incidente. La caduta di un fantino che si trovava in gara davanti a loro, ha di conseguenza portato a quelle di Gavino Sanna, 33 anni e Maikol Arras, 28 anni, entrambi di Burgos.

Ad avere la peggio nella rovinosa caduta è stato Sanna, che ha riportato 10 costole rotte e la perforazione di un polmone. Per Arras, frattura al polso, distorsione e dolori ovunque. “All’inizio non sapevamo esattamente cosa fosse successo – racconta Leonardo Tilocca, sindaco di Burgos – e la notizia è stata presa con grande preoccupazione. Ho sentito personalmente i genitori di entrambi i ragazzi, uno dei quali Maikol è pure mio nipote, e mi hanno rassicurato sulle loro condizioni di salute”.

I due giovani sono entrambi ricoverati da domenica pomeriggio nell’ospedale di Pisa, sono coscienti e non sono in pericolo di vita. Sono stati immediatamente raggiunti dalle rispettive compagne, che da anni risiedono con loro a Pisa e per quanto riguarda Sanna, anche da sua figlia, che hanno avuto accesso all’ospedale. Oggi è prevista la partenza da Burgos dei genitori e dei parenti di entrambi i giovani, che vogliono come è naturale che sia, stare vicini ai propri congiunti. “Sono giovani e volenterosi – conclude il primo cittadino Tilocca – sono certo che si riprenderanno presto. Ad entrambi, vanno gli auguri miei e della comunità che rappresento. A chent’ annos un attera”.

(Visited 1.591 times, 1 visits today)