Bimba di 8 anni abusata dallo zio, racconto shock in tribunale a Sassari

Il racconto di una bimba di 8 anni a Sassari.

Un racconto agghiacciante, quello che avrebbe fatto una bambina di 8 anni, di Sassari, a sua madre.  Quest’ultima, mentre aiutava la figlia a lavarsi, avrebbe sentito un’espressione inconsueta e perciò ha voluto approfondire. Una serie di domande, fino alla scoperta che lo zio della piccola avrebbe abusato sessualmente di lei.

Gli abusi, stando a quanto riporta La Nuova Sardegna, sarebbero avvenuti quando la bambina si recava dal padre, visto che i genitori sono separati. Li, mentre il genitore effettuava alcuni lavori, sarebbe stata adescata dallo zio 63enne con toccamenti e l’intimazione di non dirlo a nessuno, poiché quello sarebbe stato il loro segreto.

Martedì mattina, la bambina è stata sentita da una esperta in neuropsichiatria infantile, all’interno del tribunale di Sassari, confermando tutte le accuse. Sulla triste vicenda continuano ad indagare gli agenti della squadra mobile.

(Visited 2.501 times, 1 visits today)

Note sull'autore