Barca a vela di 20 metri sequestrata al porto di Alghero

La barca ha un valore di circa 200mila euro.

I funzionari dell’Agenzia Dogane e Monopoli di Sassari, hanno eseguito il sequestro preventivo, al il porto turistico di Alghero, di una barca a vela chiamata Mr. Percival, battente bandiera australiana, del valore stimato di 200.000 euro.

La barca si avvaleva del regime di ammissione temporanea ma aveva superato il termine dei 18 mesi di permanenza. Secondo la legge infatti, i proprietari, cittadini australiani, alla scadenza del termine avevano l’obbligo di condurre l’imbarcazione fuori dalle acque comunitarie, oppure di procedere all’importazione definitiva pagando però 44mila euro di diritti doganali.

Tale condotta integra la violazione di contrabbando amministrativo, prevede la confisca del bene oggetto del reato, ora depenalizzato. Il sequestro è stato effettuato con la collaborazione con la Capitaneria di porto di Bosa e la Sezione operativa Navale della Guardia di finanza di Olbia e Alghero.

(Visited 10.667 times, 1 visits today)

Note sull'autore